Una vasta terra bianca - Rann di Kutch. Il deserto bianco dell'India

Visto indiano online consentire ai visitatori di tutto il mondo di ottenere visto elettronico per l'India o visto elettronico per l'India per Visite Turistiche, Aziendali e Mediche in India. Governo dell'India il metodo consigliato è quello di applicare online sul Visto indiano online di LPI. Puoi ottenere un visto elettronico indiano online per esigenze urgenti via e-mail senza doverlo corriere il passaporto. E-mail e una carta di debito/credito valida o un account Paypal sono gli unici requisiti per ottenere Visto d'affari indiano, Visto turistico indiano or Visto medico indiano per e-mail.

Il Rann of Kutch è l'unico deserto bianco dell'India e uno dei più grandi deserti di sale del mondo. I più grandi deserti di sale in tutto il mondo si trovano in varie parti, con le macchie di sabbia bianca di Kutch che sono l'unico deserto di sale nel subcontinente indiano.

Situato nella parte occidentale dell'India, nello stato del Gujarat, the Rann of Kutch è diviso in due parti principali conosciute come Great Rann e Little Rann.

I campi di paludi salmastre dividono l'area tra il confine tra India e Pakistan a ovest, con diversi fiumi a nord e il Golfo di Kutch situato a sud.

Sebbene sia un'area deserta, il Great Rann of Kutch ha prove di civiltà risalenti al periodo della Valle dell'Indo, con uno dei più grandi siti Harappa situati in questa regione dell'India. Sembra che il deserto non fosse così duro come sembra!

E se viste dagli occhi di un esploratore, le vaste macchie di sale apparirebbero sicuramente molto più belle del suo nome.

Rann di Kutch Strati di sale

Strati di sale

Il Rann di Kutch è un deserto salino con vaste macchie di sale sparse su grandi estensioni di terra vicino al mare Arabico. Il sale proviene dalle maree dell'oceano facendo sembrare il posto una seta bianca decorata a terra fin dove gli occhi possono arrivare. Diversi deserti di sale si trovano nel mondo, dove in alcuni luoghi il sale appare di consistenza più scura a causa della forte presenza di altri minerali.

Il Great Rann, che è la parte più grande del Rann di Kutch, ospita molti villaggi situati al suo timone. È difficile immaginare la vita in un ambiente sfavorevole come quello di un deserto, ma i villaggi del Kutch hanno mantenuto una grande diversità nella cultura e nella cucina, qualcosa che ci ricorda che la creatività non deve dipendere dalle situazioni intorno.

Le distese pianeggianti che ricoprono il suolo di sale e altri minerali si formano naturalmente man mano che il sale si deposita ad ogni marea proveniente dal mare Arabico, che si intravede lontano all'orizzonte. Mentre il sole splende sulle coperte di sale si può stupire di fronte a questa limpida meraviglia della natura.

Colori dell'inverno - visto elettronico per l'India

I colori dell'inverno

Visitare un deserto potrebbe non essere così comodo come sembra, ma un festival di tre giorni organizzato ogni anno nella regione del Kutch nei mesi invernali da dicembre a febbraio è uno dei modi migliori per osservare le macchie di sale incontaminate.

La tendopoli di Kutch ospita diversi turisti ogni anno per assistere al lato colorato di Gujrat. Una visita alla Tendopoli significherebbe testimoniare la cucina, la cultura, la natura e le persone tutte insieme in un unico luogo.

Il villaggio di Dhordo situato nel distretto di Kutch ospita turisti da tutto il paese e dall'estero ed è l'opzione migliore per esplorare l'area durante il festival.

Le praterie semi-aride della riserva di Banni diventano un hub per i turisti per esplorare la cultura e il cibo autoctoni della regione insieme a molte spedizioni e attività disponibili per gli appassionati di avventura.

Il Rann Utsav o il Rann Festival, come viene chiamato, appare come un'inflessione di tutte le cose belle del Gujrat in un unico luogo. Come viaggiatore è uno dei modi migliori per vivere la parte occidentale dell'India.

Tessuto con cura - visto elettronico indiano

Tessuto con cura

Mentre l'arte e i telai a mano sono famosi in molte parti dell'India per la loro bellezza sofisticata e delicata, il ricamo della regione del Kutch sembra ancora più carino poiché gli artigiani mettono in pratica la complessa arte del ricamo in pietra e specchio.

Per lo più tessuti a mano da artigiane dello stato, i tessuti ricamati diventano una fonte di sostentamento della comunità che vengono venduti sul mercato interno ed esportati all'estero.

Il più famoso e delicato dei ricami Kutch chiamato Aari, veniva eseguito per le famiglie reali dello stato durante i tempi principeschi. Specchi e pietre vengono aggiunti al tessuto che di solito è cotone o talvolta seta o raso.

Il ricamo Kutch è davvero un dono di bellezza culturale per l'India dagli artigiani tribali del Gujarat. La sua bellezza renderebbe sicuramente difficile scegliere il tuo preferito dal negozio!

 

Uno strano miraggio

Molti residenti dei villaggi del distretto di Kutch affermano di assistere di solito a strane luci nelle praterie paludose vicino alle distese di sale. Il fenomeno osservato principalmente dopo il tramonto è chiamato Chir Batti nella lingua locale che letteralmente significa luce fantasma.

Per renderlo ancora più strano, gli abitanti del villaggio raccontano storie di luci che li seguono e se capita di rintracciarli è possibile perdersi nelle saline di Rann! Bene, il tuo libro di scienze probabilmente direbbe solo le sue emissioni di fotoni.

 

Cammello nel deserto indiano - eVisa India

Cammello e la luna

Lo spettacolare festival di Rann è il modo migliore per testimoniare l'affascinante bellezza della terra incrostata di sale. Il villaggio di Dhordo situato ai margini del confine tra India e Pakistan diventa la porta per vivere le saline di Kutch.

Festival lunghi giorni ed eventi musicali che mostrano la cultura e la cucina locali dipingono il deserto arido con i colori vivaci del Gujarat durante i tre mesi invernali.

È assistendo alla luce della luna mentre atterra sulla terra salina che si osserva l'effetto visivo più incantevole, qualcosa che gli occhi potrebbero catturare per tutta la vita. Cavalcare un cammello in una notte di luna piena mentre si viaggia attraverso una terra d'argento che offre un panorama incantevole. Cos'altro si chiama magico?


Cittadini di molti paesi tra cui United States, Canada, Francia, Nuova Zelanda, Australia, Germania, Svezia, Danimarca, Svizzera, Italia, Singapore, United Kingdom, sono idonei per Indian Visa Online (eVisa India), comprese le visite alle spiagge dell'India con visto turistico. Residente di oltre 180 paesi di qualità per Visto indiano online (eVisa India) come da Ammissibilità del visto indiano e applicare il visto indiano online offerto da Governo dell'India.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza per il tuo viaggio in India o Visa for India (eVisa India), puoi richiedere il Visto indiano online proprio qui e se hai bisogno di aiuto o hai bisogno di chiarimenti dovresti contattare Help desk Visa indiano per supporto e orientamento.